• Home
  • /
  • Arte
  • /
  • Cioccolato che passione! Come non partecipare alla Fiera del Cioccolato Artigianale a Firenze? Ecco gli eventi in programma

Cioccolato che passione! Come non partecipare alla Fiera del Cioccolato Artigianale a Firenze? Ecco gli eventi in programma

Il cioccolato è un business che fonde le capacità creative con l’artigianalità e le doti imprenditoriali con la passione per l’eccellenza gastronomica-dolciaria italiana. Gli italiani, popolo di golosi ed appassionati per il cioccolato, coltivano da decenni di storia l’arte per il cacao ed i consumi non esitano ad arrestarsi, nemmeno di fronte alla crisi economica.

Ogni anno ogni italiano, secondo le stime ufficiali, consuma ben 4 Kg di cioccolato, con una quota di mercato ed un giro d’affari che si attesta intorno ai 263mila tonnellate di produzione in Italia e ai 3.000 milioni di euro di fatturato. Un vero business per le imprese dolciarie che producono l’antico oro dei Maya, con una storia che vanta ben 6000 anni di longevità e che non esita ad arrestarsi. Anzi, con la difficile congiuntura economica è cresciuto il giro d’affari del Theobroma cacao L., il numero delle imprese è incrementato di anno in anno, preservando la forte vocazione locale ed artigianale, che da sempre contraddistingue il “saper fare” delle maestranze italiane. «Gli italiani sono molto bravi con il cioccolato a livello artigianale, dove creano nuovi abbinamenti con il cibo: e questo è proprio il trend dei prossimi mesi. La sinergia con altri prodotti, dal caffè al gelato, aiuta a superare il punto debole del cioccolato: la stagionalità, con il calo della domanda da maggio a settembre» ha spiegato Eugenio Guarducci, fondatore e presidente di Eurochocolate, la famosa manifestazione dedicata al cacao che si svolgerà nella città di Perugia dal 13 al 22 ottobre 2017.

E ora, in questi giorni, il riflettore è puntato sulla città di Firenze che dal 10 al 19 febbraio ospita la kermesse Fiera del Cioccolato Artigianale, un evento gastronomico, ricchissimo di appuntamenti e di esperti del settore come chef, nutrizionisti, food bloggers, testimonianze di imprenditori e di maestri cioccolatieri e gli espositori giunti da ogni parte d’Italia per onorare ed encomiare la produzione di cacao italiano. Presso la Piazza Santissima Annunziata del capoluogo toscano, ogni giorno sono previsti ed in programma tantissimi eventi, i più attesi son gli incontri con Vetulio Bondi, simpaticissimo ed eccellente gelatiere che terrà delle lezioni su come preparare il miglior gelato al cioccolato di sempre! I gelati al cioccolato non sono tutti uguali e si possono creare un’infinità di gusti e combinazioni diverse… Vetulio sa come si fa!

Attesissimo è l’incontro fissato per sabato 18 febbraio dalle ore 11.00 alle 12.00 presso la Piazza Santissima Annunziata, l’incontro con lo storico e giornalista Marco Ferri che presenterà in anteprima, dinanzi al pubblico fiorentino, il suo ultimo libro dedicato al cioccolato “Firenze e la Cioccolata. Storia, cultura e piacere, dai Medici al Duemila”. Per l’evento è prevista e gradita la prenotazione dei posti per non rischiare di rimanere in piedi. Interessante è il Workshop “Cioccolatiere per un giorno” in programma ogni giorno dalle ore 18.00 alle ore 19.00 presso lo stand eventi della Fiera del cioccolato: se avete mai sognato di essere maitre chocolatier per un giorno e volete provare il brivido di preparare il vostro cioccolatino partecipate a questo laboratorio artigianale dedicato all’arte del cioccolato. Un maestro cioccolatiere ti svelerà trucchi e segreti del mestiere per guidarti nella realizzazione delle più deliziose praline ma… attenzione! Alla fine del workshop il tuo cioccolatino verrà valutato… e non sarai l’unico allievo! Sei pronto ad accettare la sfida? Sarà una battaglia all’ultimo colpo di frusta e spatola … che vinca il cioccolatiere migliore!

Uno studio pubblicato dal British Journal of Nutrition indica il cioccolato come fonte preziosa di polifenoli, più ricco di queste sostanze rispetto al vino e al tè verde o nero. In questo studio sono stati valutati gli effetti del consumo di 20 g di cioccolato fondente (contenente 500 o 1000 mg di polifenoli) per 2 settimane, sulla glicemia, sulla colesterolemia e sulla pressione arteriosa in 40 persone in sovrappeso o obese. La scienza della nutrizione lo ha recentemente confermato: il cacao è un cibo anti-invecchiamento, migliora l’umore, aiuta le performance sessuali, attenua le cefalee; insomma, fa bene alla salute e al portafoglio di chi lo vende o lo produce.

Jacqueline Facconti

Dr.ssa FACCONTI JACQUELINE. Laurea magistrale in STRATEGIA, MANAGEMENT E CONTROLLO conseguita con votazione 110 e lode, Master in Comunicazione, Impresa, Assicurazione e Banca. Web Editor e Web Content Manager, Redattore e cultrice di materie economiche, finanza, assicurazione e merceologia. Esperta in Quality e Human Resource Management, scrittrice professionista e collaboratrice presso U.O Tributi Comune di Sarzana.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: