• Home
  • /
  • Archivio categorie:Attualità

Il crollo delle aspettative: "Westworld" o dell'amarezza

Strano e imprevedibile mondo, quello delle serie tv, che a volte può riservare grandi amarezze. La prima amarezza che ricordo riguarda una mattina di molti anni fa in cui mi svegliai rendendomi conto che la mia infanzia era finita e non avrei avuto mai la possibilità di ottenere il “Pasqualone”, agghiacciante contenitore a forma di uovo…

Samurai Champloo

Si tratta di un cartone animato giapponese composto da due stagioni , da 7 e 9 episodi rispetivamente, per un totale di 26 episodi a serie conclusa. Uscito nel 2004 in Giappone, la regia è di Shinichirō Watanabe, già regista di Cowboy Bebop, ed é prodotto dalla Manglobe. Il manga è scritto e chinato da Masaru Gotsubo. In…

The Young Pope la sigla

The Young Pope: la sigla. La Storia dell'Arte (e della Chiesa) raccontata da Paolo Sorrentino

The Young Pope è ovviamente sulla bocca (o negli occhi) di tutti. Mettete assieme Paolo Sorrentino, che ormai sembra non poter più girare una scena senza scatenare manifestazioni di ammirazione o rifiuto, e scatenare le interpretazioni escatologiche più selvagge, e il format di una serie tv, oggi sempre più glamour rispetto al vecchio formato cinematografico,…

Il fascino latente della dura realtà: The Americans

Ci sono quatto stagioni. E’ già prevista l’uscita delle prossime due; le ultime due. La serie è The Americans, creata da Joe Weisberg, ex agente CIA. Inizialmente, sono spinto a vederla dalla peculiare etichetta affidatale; quella di serie attuale più apprezzata dalla critica ad essere snobbata dai principali premi (Emmy e Golden Globes). Vedere il…

Il consiglio della settimana di Maffe: Utopia

CONSIGLIO DELLA SETTIMANA: TELEFILM UTOPIA Gli appassionati di serie tv molto probabilmente la conoscono già, ma a me piace sempre far pubblicità ad un lavoro così ben riuscito, sia come fotografia, colonna sonora e storyboard. Utopia è una serie del 2013, mai uscita in Italia e ideata dalla mente di Dennis Kelly. Crudo e senza…

La musica di Cameron Crowe, regista

Quando sto per iniziare un film o una serie, di solito, cerco di cancellare ogni tipo di pregiudizio e di pensare il meno possibile a ciò che dovrei aspettarmi. A volte capitano certe allusioni, magari non troppo popolari, che so di poter cogliere solo grazie alla mia conoscenza di un dato semi-oscuro di cultura di…