• Home
  • /
  • Category Archives: Cultura

Annie Ernaux: la memoria scritta, parlata, fotografata

Scrivere di Annie Ernaux – una delle più importanti scrittrici e personalità intellettuali viventi in Francia – oggi, nel tempo delle autobiografie (o, tutt’al più, delle biografie, per patenti incapacità di scrittura) selvagge ad opera dei personaggi più disparati, significa rivendicare alla scrittura in prosa narrativa di grande livello e qualità, una capacità che essa…

Elezioni americane / 3 Il valore della sconfitta (di tutti)

Nella vita, nello sport, in politica, c’è una sconfitta più subdola e pericolosa di quella sul campo. E’ la sconfitta che arriva subito dopo la fine delle ostilità: la tentazione di una strenua difesa della propria partita, la delegittimazione dell’avversario uscito vincitore mettendo in campo una presunta inadeguatezza delle leggi che regolano il gioco. E’…

Don Delillo a Genova: Zero K, la scrittura, la parola

Lo scorso mercoledì 26 ottobre, la Sala del Maggior Consiglio del Palazzo Ducale di Genova era pervasa dall’atmosfera delle grandi occasioni. “Fino ad esaurimento posti”, un pubblico dei più variegati prendeva posto in sala, per aspettare l’arrivo di Don Delillo: per una volta, un incontro di stampo ed ispirazione non strettamente accademici è sembrato coinvolgere…

Luca Doninelli, "Le cose semplici" / Cosa resta in piedi mentre tutto crolla?

Un bimbo rannicchiato sulle ginocchia, fisso sulla battigia. Nudo, con una corona di fiori in testa e di fronte a sé il blu profondo, il verde dell’oceano da cui attende l’arrivo di qualcuno, di quel qualcuno. E’ questa la suggestiva immagine di copertina de Le cose semplici (Bompiani, 2015), romanzo monstre di oltre ottocento pagine, ultima…

Basquiat (New York 1960-1988)

Nel segno di Jean-Michel Basquiat: una mostra al MUDEC celebra il "Re nero" dei graffiti

Se Jean-Michel Basquiat fosse vivo oggi, non so bene cosa penserebbe di tutto il clamore mediatico intorno al suo nome. Certo, si dice che fin da piccolo, Basquiat sia stato ossessionato dall’idea di diventare famoso. Eppure, come per tutti gli artisti più o meno giustamente etichettati “maledetti” (o forse come dovrebbe essere per chiunque voglia…

Nobel Letteratura 2016 / 1. “The times they are a-changing”

Sono all’incirca le 13 di Giovedì 13 Ottobre. Da poco si è diffusa la notizia della morte del Premio Nobel Dario Fo (che aveva ottenuto il riconoscimento nel 1997, grazie alla sua opera di drammaturgo), e da ancora meno tempo è stata diramata con ufficialità l’assegnazione dell’ambito riconoscimento, nell’ambito della letteratura, per questo 2016 in…

12345