• Home
  • /
  • Attualità
  • /
  • Benvenuti nell’E-banking: ecco come fruire dell’APP Mediolanum Wallet

Benvenuti nell’E-banking: ecco come fruire dell’APP Mediolanum Wallet

Disintermediazione bancaria e strategia multicanale: è la nuova era dell’E-banking, l’opportunità offerta a tutti gli utenti e correntisti di fruire di tutti i servizi bancari online, di effettuare operazioni di visualizzazione dati bancari (informative) e di transazione (acquisto/vendita) monetarie attraverso la connessione internet. Il vantaggio è evidente: non è necessario recarsi in banca, fare la fila, possibilità di accedere al servizio home banking con una disponibilità di orario di apertura illimitato, 24 ore su 24, comodamente da casa con il proprio dispositivo mobile. Una nuova frontiera tecnologica e del business digitale per il comparto bancario che potrebbe portare a notevoli risparmi in termini di costi di sportello e di miglioramento del rapporto e della soddisfazione del cliente bancario, mediante l’offerta di servizi utili e a grande valore aggiunto.

ABI Research: stato dell’arte, a che punto siamo in Italia?

Indispensabile, prima di addentrarci nella guida tecnologica è riflettere sui dati pubblicati e comunicati da ABI (20 agosto 2016) sull’utilizzo del mobile banking sulla nostra Penisola italiana.

La trasformazione digitale in atto negli ultimi anni sta ponendo maggiore enfasi sulla centralità del cliente all’interno dell’offerta delle banche. In questa ottica lo studio ABI Lab-Doxa, contenuto nel Rapporto, studia e descrive la percezione del mobile banking da parte degli utenti più evoluti per comprenderne i reali bisogni e le attese.​

Dall’analisi, compiuta su un campione di utenti tra i 25 e i 47 anni, emerge che una delle principali prerogative del mobile banking è il risparmio di tempo: attraverso il canale mobile non è più necessario recarsi in banca e sostenere eventuali code allo sportello e non bisogna neanche avere sotto mano o raggiungere un Pc, tutto ciò di cui si necessita si trova in tasca. Un’altra caratteristica segnalata come fondamentale è l’immediatezza: il mobile banking fornisce la percezione di istantaneità delle operazioni, grazie alla velocità di esecuzione delle applicazioni (App), ad una tecnologia di rete mobile efficiente e alla costante vicinanza del dispositivo mobile.

Segue la facilità: il mobile banking è uno strumento quotidiano e soprattutto comodo, in quanto le App, grazie alla loro essenzialità, permettono di operare in modo semplice, senza dover consultare i lunghi menu dell’home banking. Infine il controllo: avere un’App sempre a portata di mano aumenta la consapevolezza della propria situazione finanziaria e la percezione di controllo sulle attività, grazie alla possibilità di accedere al proprio conto in qualsiasi momento.

Le percezioni emotive associate al mobile banking sono dunque estremamente positive, come dimostrano i termini rilassatezza e soddisfazione che gli utenti associano più frequentemente a questo canale. Per quanto riguarda le attese dei clienti, lo studio sottolinea che per il futuro si auspica l’accesso ai servizi in mobilità in maniera ancora più fluida, veloce e semplice. Tramite la lettura attraverso le impronte digitali o il bulbo oculare, sarà il dispositivo mobile a riconoscere chi lo sta utilizzando, permettendo l’accesso senza la richiesta di ulteriori credenziali”.

Mediolanum Wallet: tutti gli acquisti in uno Smartphone

Mediolanum Wallet è la nuova app di Banca Mediolanum che, grazie alla tecnologia NFC, ti permette di effettuare pagamenti con il tuo smartphone in modo semplice e veloce. È sufficiente infatti avvicinare il telefono ai POS abilitati contactless per effettuare i tuoi acquisti; NFC è l’acronimo di Near Field Communication, una tecnologia che permette di far comunicare apparecchi diversi semplicemente avvicinandoli tra di loro. In questo modo è possibile scambiare informazioni tra uno smartphone dotato di questa tecnologia e un POS contactless.

Cosa ti occorre per fruire della tecnologia NFC? Uno smartphone dotato di tecnologia NFC, quale ad esempio: Samsung Galaxy S3– S4 – S5 /   HTC One   /   LG Optimus L9 II. Verifica con il tuo operatore telefonico o rivenditore che il tuo smartphone sia compatibile con il servizio; una SIM telefonica TIM NFC e il relativo servizio Wallet attivato, oltre ad essere correntista di Banca Mediolanum e titolare della carta prepagata Mediolanum Freedom easy Card, il primo strumento di pagamento di Banca Mediolanum compatibile con il nuovo servizio realizzato in collaborazione con Cartasì.

Servizio Mediolanum Wallet: guida all’attivazione del servizio digitale

Prima di attivare il servizio assicurati di aver installato e attivato il Tim Wallet disponibile su Play Store. Per iniziare ad effettuare pagamenti è inoltre necessario “virtualizzare” la tua carta Mediolanum Freedom Easy Card sulla SIM NFC.

Ecco come:

  • dopo aver lanciato l’app Mediolanum, scaricabile da Play Store, effettua il login inserendo il tuo codice cliente e il primo codice segreto,
  • accedi quindi alla sezione Carte presente nella schermata principale,
  • tramite il tasto Cambia Carta, posto sulla barra inferiore, potrai selezionare, tra le carte in tuo possesso, la Freedom Easy Card, unica carta che al momento ti permette di effettuare pagamenti con il tuo smartphone. Seleziona l’opzione “Virtualizza Carta”,
  • per completare l’operazione è necessario confermare il numero di telefono abbinato alla tua SIM NFC e selezionare il tuo operatore telefonico,
  • completa il processo inserendo il tuo secondo codice segreto.

Mediolanum Wallet: scarica l’App su Google Play Store

Mediolanum Wallet è il servizio di Banca Mediolanum che, grazie alla tecnologia NFC, ti permette di effettuare pagamenti con il tuo smartphone in modo semplice e veloce; il servizio è completamente gratuito e accessibile a tutti i correntisti di Banca Mediolanum. Per usufruire del servizio, ricordati di virtualizzare la carta Freedom Easy Card o la carta di debito Mediolanum Card sul tuo smartphone utilizzando l’app di mobile banking di Banca Mediolanum.

Se sei un cliente di Banca Mediolanum, ma non sei ancora titolare di una di queste carte, richiedila subito al tuo Family Banker: puoi richiedere Freedom Easy Card anche tramite l’applicazione Mediolanum per il mobile banking.

 

 

Ecco le funzioni che puoi fruire:

  • funzioni informative: conti quali saldo, grafici e movimenti e carte;
  • funzioni dispositive come: Attivazione e pagamenti NFC, Bonifico, Invio denaro con PayPal e Jiffy, Pagamento bollettini postali, anche con fotocamera, Richiesta carta prepagata Easy Freedom Card con o senza foto, Ricarica carta prepagata, Ricarica telefonica, sui terminali abilitati, è possibile utilizzare l’impronta digitale per accedere all’app e autorizzare pagamenti.

Mediolanum Wallet: vantaggi e servizi fruibili con l’App

Grazie al servizio innovativo Mediolanum Wallet puoi risparmiare tempo, pagando i bollettini semplicemente scattando una foto.

Puoi fotografare il codice bidimensionale (DataMatrix) impresso sul bollettino oppure la stringa numerica sottostante e la maschera dei dati del pagamento sarà compilata automaticamente. Non ti resta che controllare i dati e confermare l’operazione; puoi pagare questi tipi di bollettini, semplicemente scattando una foto:

  • Bollettini premarcati 896/674
  • MAV
  • RAV

In più, puoi inserire il pagamento di un bollettino libero (tipologia 123 e 451) compilando i campi della maschera di pagamento. Inoltre, con Mediolanum Wallet è possibile visualizzare le entrate e le uscite del conto corrente, visualizzare i movimenti del conto corrente, effettuare pagamenti dal conto corrente, come visualizzare entrate e uscite delle carte, disporre un bonifico, ricaricare una carta prepagata, inviare denaro con Mediolanum Send Money.

Jacqueline Facconti

Dr.ssa FACCONTI JACQUELINE. Laurea magistrale in STRATEGIA, MANAGEMENT E CONTROLLO conseguita con votazione 110 e lode, Master in Comunicazione, Impresa, Assicurazione e Banca. Web Editor e Web Content Manager, Redattore e cultrice di materie economiche, finanza, assicurazione e merceologia. Esperta in Quality e Human Resource Management, scrittrice professionista e collaboratrice presso U.O Tributi Comune di Sarzana.

Leave a Reply

%d bloggers like this: