• Home
  • /
  • Autore: Patrick Castelli

Tre personaggi e una Location

Esiste una lunga tradizione di lungometraggi ispirati a opere teatrali, le sceneggiature dei quali sono direttamente tratte da sceneggiature teatrali. Alcuni film invece arrivano da copioni direttamente intesi per il cinema, ma strutturati come un’opera teatrale; ad esempio il malinconico September (1987) di Woody Allen. Tutti questi film –i migliori tra essi- riescono in un’impresa…

L’anti-re: Richard Burton

In un’intervista del 2014 a Kate Burton, attrice come il padre, lo menziona brevemente dicendo che non molti al di sotto dell’età dei 40 anni sanno cosa significhi questo nome: Richard Burton. Per tutti i fan di Anthony Hopkins, va detto che il suo stile recitativo è direttamente derivato da quello di Burton. Il carisma,…

14877164_1484806094866842_2002295999_n

Cinque ruoli dimenticati, cinque attori nati

Senza questi film, cinque nomi fin troppo famosi non sarebbero stati considerati per i capolavori che hanno poi contraddistinto la propria carriera, e il cinema di conseguenza. Alcuni attori come Dustin Hoffman in The Graduate (1967) o Ben Kingsley in Gandhi (1982) si ritrovano già in film classici al primo ruolo da protagonista. Questa classifica,…

Il fascino latente della dura realtà: The Americans

Ci sono quatto stagioni. E’ già prevista l’uscita delle prossime due; le ultime due. La serie è The Americans, creata da Joe Weisberg, ex agente CIA. Inizialmente, sono spinto a vederla dalla peculiare etichetta affidatale; quella di serie attuale più apprezzata dalla critica ad essere snobbata dai principali premi (Emmy e Golden Globes). Vedere il…

Nonchalance: Il Ritorno Di Warren Beatty

Ci sono alcune personalità che oggi si aggirano per Hollywood –e non solo- con la consapevolezza di aver cambiato le regole del cinema. O perlomeno di averne indirizzato la direzione. Woody Allen potrà pur dire di sentire che il suo modo di fare film, seppur originale, non abbia influenzato nessuno a farli sulla stessa linea…

La musica di Cameron Crowe, regista

Quando sto per iniziare un film o una serie, di solito, cerco di cancellare ogni tipo di pregiudizio e di pensare il meno possibile a ciò che dovrei aspettarmi. A volte capitano certe allusioni, magari non troppo popolari, che so di poter cogliere solo grazie alla mia conoscenza di un dato semi-oscuro di cultura di…