• Home
  • /
  • Autore: Margherita Acs

Squali: bellezza primitiva

  Comparsi nel periodo Devoniano, circa 400 milioni di anni fa, gli squali hanno sempre mantenuto una posizione dominante fra i grandi predatori marini al vertice delle reti trofiche, temuti e rispettati da tutti gli animali con cui hanno via via condiviso il dominio degli oceani (cephalopodi, pesci ossei, rettili, mammiferi). Rispetto ai pesci ossei,…

Pianta o alga?

A chi non è mai capitato di incontrare un’alga e chiamarla pianta o di osservare la Posidonia oceanica ed essere certi che, trattandosi di un vegetale, è sicuramente un’alga? La realtà è ben diversa e tra alga e pianta marina ci sono notevoli differenze. Ciò che le accomuna è sicuramente il fatto di trattarsi di…

La regina del Mediterraneo

Nel nostro mare vive un organismo endemico estremamente importante per tutto l’ecosistema marino, che esercita un ruolo fondamentale per il ciclo dei nutrienti e per quello biologico di moltissime specie di vertebrati e invertebrati: è la Posidonia oceanica, una pianta marina appartenente alla famiglia Posidoniaceae e al genere Posidonia, che presenta le tipiche caratteristiche delle…

Potere urticante: un'estrema forma di difesa

  Sono davvero tanti gli organismi marini che per difendersi dall’attacco di un predatore o di una potenziale minaccia dispongono di cellule urticanti o espellono sostanze irritabili. L’esempio lampante è sicuramente quello degli Cnidari (coralli e meduse) chiamati in questo modo per la presenza di cellule urticanti dette cnidociti o nematocisti. Gli cnidari dispongono di una…

Il miracolo della riproduzione

Nascita, crescita, invecchiamento, morte. Sono questi i fenomeni naturali che accomunano tutti gli esseri viventi, dai microscopici batteri alle enormi balene, dal più semplice dei fiori di campagna alle gigantesche sequoie americane. Ogni creatura segue un ciclo stabilito dalla natura che l’ha creata, un ciclo composto da tante fasi vitali, ciascuna con le sue caratteristiche,…

Predatore o parassitoide?

Gli insetti rappresentano la classe di organismi più numerosa della Terra. Secondo alcune stime, sarebbero milioni le specie esistenti, molto più di qualsiasi altro gruppo tassonomico; basti pensare, ad esempio, che tra i vertebrati sono i pesci a detenere il titolo di più abbondanti, con circa 30.000 specie identificate. I più antichi fossili di insetti…

L’immortalità è presente in mare

Avete mai pensato a come vi sentireste se poteste tornare indietro con gli anni? Ringiovanire sino alla vostra più splendida età? Senza malanni o i segni del tempo? Senza dover pensare all’invecchiamento e alla morte che ogni giorno della vostra esistenza vi avvicina sempre di più alla terra? Un sogno, certo! O un’illusione, piuttosto. Si…

La neotenia e gli anfibi: un mondo a sé stante

Tra gli animali più strani che abitano il nostro pianeta ci sono senza dubbio gli anfibi, che già dall’origine del nome “ampho” doppio e “bios” vita, dovrebbero farci intendere le stranezza che ruotano attorno a loro, i primi vertebrati a passare dall’acqua alla terra. Il nome, infatti, ci indica la doppia vita degli stessi: dapprima…

12