• Home
  • /
  • Autore: Gabriele Ottaviani

Madonna

Non si dice l’età di una signora, ma lei non è una signora. E non vuol essere affatto un insulto o un’affermazione dispregiativa, tutt’altro. Non è una signora semplicemente perché è molto di più, benché non ci sia nulla di diminutivo nell’essere una signora né nulla di male, appunto, nel non esserlo, come ha insegnato…

Jean Reno

Nato da genitori spagnoli fuggiti a Casablanca, all’epoca possedimento francese, per scampare alla dittatura di Francisco Franco, ufficiale dell’ordine della Legion d’onore e dell’ordine nazionale al merito, sostenitore gollista, tanto che il suo testimone di nozze in occasione del terzo matrimonio, celebratosi dodici anni fa, è stato l’allora solo candidato all’Eliseo Nicolas Sarkozy, piuttosto alto…

Joyce Carol Oates

È con Joan Didion (Prendila così, Diglielo da parte mia, Democracy, Miami, L’anno del pensiero magico, Blue nights, Run river), Annie Proulx (Cartoline, Avviso ai naviganti, I crimini della fisarmonica, Gente del Wyoming, Quel vecchio asso nella manica), Anne Tyler (Se mai verrà il mattino, L’albero delle lattine, Una vita allo sbando, Ragazza in un…

Del perché Sense8 ci mancherà

La lunga, spasmodica e trepidante attesa, con un episodio, comunque avvincente e convincente, in cui con ogni probabilità la libertà creativa degli artefici ha dovuto sottostare a mere esigenze economiche, che hanno obbligato a virare verso l’action, accattivante ma meno interessante degli aspetti psicologici, più che artistiche, si è finalmente conclusa l’otto di giugno, e…

James Ivory

Guardami negli occhi, trattieni il mio sguardo, chiamami col tuo nome. Oppure: Chiamami col tuo nome, e io ti chiamerò col mio. E soprattutto: Lui scosse la testa. Capii che in quel preciso istante lo stava assaggiando. Qualcosa di mio era nella sua bocca, e adesso era più suo che mio. Non so cosa mi…

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this