• Home
  • /
  • Author: Emanuele Pon

La Montagna secondo Paolo Cognetti

C’è qualcosa, nel DNA di noi Italiani, che ci rende irrimediabilmente, indissolubilmente legati al mare. Anzi, il Mare, con la M maiuscola: il mare come stato della mente, come condizione esistenziale; come immagine metaforica e simbolica per eccellenza, molto più della montagna, ad esempio. La nostra cultura, le nostre radici più profonde, d’altronde, sono mediterranee,…

Cees Nooteboom: una lettura di Luce Ovunque

La torrida estate 2016, terminata da qualche mese, ha portato in Italia, attraverso la famigerata Collezione di Poesia Bianca Einaudi, un’altra grande voce del panorama poetica internazionale. Si tratta di Cees Nooteboom, poeta e scrittore olandese nato a L’Aja nel 1933, e considerato una delle voci più significative della letteratura europea contemporanea. Grazie a Luce…

Annie Ernaux: la memoria scritta, parlata, fotografata

Scrivere di Annie Ernaux – una delle più importanti scrittrici e personalità intellettuali viventi in Francia – oggi, nel tempo delle autobiografie (o, tutt’al più, delle biografie, per patenti incapacità di scrittura) selvagge ad opera dei personaggi più disparati, significa rivendicare alla scrittura in prosa narrativa di grande livello e qualità, una capacità che essa…

Don Delillo a Genova: Zero K, la scrittura, la parola

Lo scorso mercoledì 26 ottobre, la Sala del Maggior Consiglio del Palazzo Ducale di Genova era pervasa dall’atmosfera delle grandi occasioni. “Fino ad esaurimento posti”, un pubblico dei più variegati prendeva posto in sala, per aspettare l’arrivo di Don Delillo: per una volta, un incontro di stampo ed ispirazione non strettamente accademici è sembrato coinvolgere…

Nobel Letteratura 2016 / 1. “The times they are a-changing”

Sono all’incirca le 13 di Giovedì 13 Ottobre. Da poco si è diffusa la notizia della morte del Premio Nobel Dario Fo (che aveva ottenuto il riconoscimento nel 1997, grazie alla sua opera di drammaturgo), e da ancora meno tempo è stata diramata con ufficialità l’assegnazione dell’ambito riconoscimento, nell’ambito della letteratura, per questo 2016 in…

Jonathan Franzen, Purity: il Romanzo del nostro tempo

La percezione arriva, forte e chiara, nel momento esatto in cui si volta l’ultima pagina di Purity (2015, Einaudi), ultimo romanzo di Jonathan Franzen (1959), astro (non certo più nascente) della letteratura nordamericana. Si tratta, per rompere gli indugi, della consapevolezza del capolavoro; consapevolezza che comincia ad assumere una forma distinta già durante la lettura,…

Salone del Libro 2017: la guerra infinita e triste

Ecco un’altra triste storia, che si consuma bruciando insieme al caldo dell’Estate. E’ stato proprio durante i torridi luglio ed agosto scorsi, e dunque poco tempo fa, che è esplosa la polemica sul Salone Internazionale del Libro di Torino, il quale si tiene da anni nell’area di LingottoFiere, ed è giunto, con l’ultima, alla ventiquattresima edizione….