• Home
  • /
  • Autore: Andrea Petronca

Post-verità. Un errore contemporaneo inaccettabile

Termine dell’anno per l’Oxford Dictionary, menzionato da Renzi durante il suo discorso post referendario, ma già al centro del dibattito durante la Brexit e le elezioni americane, di tanti fatti accaduti in questo 2016 è la post-verità il feticcio con il quale ci avviamo verso la fine dell’anno. Le discussioni successive alla Brexit e alle elezioni…

L'individuo blasé e il fallimento mediatico dell'arte

La vicenda elettorale americana ci consegna un verdetto tanto sorprendente quanto esemplificativo di un fenomeno culturale ormai maturo e innegabile: i nuovi media hanno un ruolo sempre più centrale e significativo nell’orientare le nostre azioni attraverso un impiego massiccio di immagini. Artribune, il 7 settembre ha pubblicato un’interessante rassegna degli artisti che durante il periodo…

Allestimento sperimentale per La Galleria Nazionale

La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea (dall’11 ottobre semplicemente LA GALLERIA) è stata presentata nel suo nuovo assetto. Un museo che si dà l’aria da mostra nella forma di una riflessione sul concetto di tempo. L’obbiettivo della curatrice Cristina Collu è di superare la tradizionale organizzazione cronologica o tematica. Un intento che si palesa già…

Che cosa è Arte?

Nel 1917 Marcel Duchamp, sotto lo pseudonimo di Richard Mutt presentò alla Society of Indipendent Artists il celebre ready-made “Fountain”. L’opera fu rifiutata perché non le si riconobbe una sua artisticità. Per questa ragione, l’opera, nella sua versione originale, non venne mai esposta al pubblico e qualche anno dopo andò perduta – con molta probabilità…

Paul Klee. L'arte come conoscenza grafica del reale

Introduzione Ogni movimento culturale, sia esso una corrente artistica, letteraria o filosofica è intrinsecamente critica. Questo significa che non è possibile comprendere un punto qualsiasi cui la riflessione culturale giunge senza che essa sia inserita all’interno del continuum storico in cui è situata. Semplificando di molto potremmo immaginare l’emergenza di un episodio culturale come il…

12