Privacy Policy

Privacy Policy

Cookie Policy

https://www.iubenda.com/privacy-policy/7852079/cookie-policy

Termini e Condizioni

http://midnightmagazine.org/?page_id=785

Lecce, una perla nel Salento

Lecce: città dalle origini leggendarie, la Firenze del Sud, perla del Salento, scrigno di emozioni. Comunque la vogliate chiamare, vi troverete davanti una città incantevole che non vi lascerà indifferenti.
La calda e vivace atmosfera leccese, la sua bellezza artistica, architettonica e paesaggistica e le sue spiagge dorate vi riempiranno il cuore e l’anima.

Siete pronti per incuriosirvi con un tour virtuale?

Città d’arte, Lecce è ricca di monumenti, chiese e testimonianze artistiche di origine romana, medievale e rinascimentale.
Tuttavia, lo stile che caratterizza il capoluogo salentino è il barocco leccese, una singolare forma artistica sviluppatasi tra il XVI e il XVIII grazie al contributo di architetti locali quali Zimbalo, Riccardi, Penna e Cino. Il tradizionale stile barocco è qui reinterpretato in modo originale con richiami al plateresco spagnolo, ricco di ornamenti, decorazioni e motivi floreali.

Ed è nel pittoresco centro storico che l’arte barocca la fa da padrona caratterizzando le ben 40 chiese, le guglie, i portali, i monumenti e le abitazioni private.

decorazioni-in-pietra-leccese-foto-dellutente-flickr-romana-klee

Uno dei punti d’interesse della città è la Cattedrale di Santa Maria Assunta. La seicentesca chiesa, affacciata su Piazza Duomo, un bellissimo esempio di piazza chiusa che si apre come un cortile, presenta due prospetti uno dei quali finemente decorato. Poco distante si erge la Basilica di Santa Croce, massimo esempio del barocco leccese, edificata tra il XVI e il XVII secolo e caratterizzata da una facciata finemente scolpita.
Ancora su Piazza Duomo, davvero suggestiva con le calde luci della sera, si affacciano i pregevoli Palazzi del Vescovado e del Seminario.

piazza duomo lecce

A pochi passi, ecco poi il cuore pulsante della vita cittadina, Piazza San’Oronzo, dove si stagliano le rovine dell’Anfiteatro Romano. Costruito in pietra leccese e riportato alla luce tra il 1904 e il 1938, l’anfiteatro è una preziosa testimonianza storica e artistica databile tra il I e il II secolo d.C.
Oggi possiamo ammirarne soltanto la metà, in quanto la parte rimanente sorge sotto gli altri importanti edifici della piazza. Ma salta comunque agli occhi quanto fosse una struttura imponente: si stima potesse contenere fino a 25000 spettatori!
Proprio accanto si erge una Colonna della via Appia, alta ben 29 metri e sormontata dalla gigantesca statua del Santo patrono, Oronzo.

piazza-sant-oronzo-lecce

Al confine tra la città vecchia e l’abitato moderno, da non perdere è il Castello Carlo V. Costruito nel XIII secolo, è una maestosa costruzione di elevato valore artistico e architettonico: per convincersene, basta osservare, ad esempio, la grande sala al centro dell’edificio impreziosita da raffinati capitelli scolpiti o il salone del piano superiore dalle volte ad ogiva sostenute agli angoli da possenti colonne in pietra. Oggi è sede di importanti mostre temporanee ed eventi culturali.

castello-lecce

E ora, siete pronti per fare un salto in Toscana rimanendo in Puglia? Impossibile? Non a Lecce. Tutto merito di un autentico gioiello da visitare, Villa Carelli, una delle più belle dimore del Salento, caratterizzata da uno splendido giardino all’italiana costituito da alberi di alloro, cipressi e ulivi, che si mescolano al fascino esotico delle palme, agavi e cactus. L’impostazione del giardino, formato da tanti piccoli paesaggi condensati in un mosaico unico, gli conferisce un fascino inimitabile.

 

I dintorni di Lecce significano anche sole, mare cristallino e spiagge dorate. Sono sei le marine che appartengono alla città, situate sulla costa orientale del Salento, prevalentemente sabbiosa: San Cataldo, Frigole, Torre Chianca (Torricella), Spiaggiabella, Torre Rinalda e Casalabate; avrete l’imbarazzo della scelta su dove trascorrere piacevoli giornate tra fine sabbia dorata e acqua cristallina.

san-cataldo-lecce

Un soggiorno a Lecce è arte, storia, mare, sole, bellezza e divertimento.
Sapete già dove programmare la vostra prossima vacanza?

Flavia, con un passato professionale da videomaker e scrittrice di narrativa, si occupa ora di Social Media Marketing e comunicazione. Viaggiare è una delle sue più grandi passioni.

Cosa ne pensi?